Piccola Liturgia Errante | Inaugurazione

spettacolo con i ragazzi dell’Atelier dell’Errore e Luca Santiago Mora
prologo poetico di Lucilla Giagnoni
con Mario Brunello, violoncello, Pietro Brunello, chitarra e voce, Marco D’Orlando, batteria
musica e testi a cura di Pietro Brunello
in collaborazione con Antiruggine

Il disegno è l’attività originaria e principale del laboratorio di arti visive L’Atelier dell’Errore, nato per i ragazzi della Neuropsichiatria infantile di Reggio Emilia.
Il loro immaginario è popolato di organismi estranei a ogni classificazione scientifica, creature che diventano paradigmi e protagonisti di una nuova realtà possibile. Animate da un’energia visionaria e rivoluzionaria, incarnano le paure e le sconfitte di chi li ha disegnati, ma ancor più bisogno di protezione e voglia di riscatto. Il senso ultimo di quest’arte è proprio trasformare una problematicità sociale in ricchezza sociale.
Da tutto questo nasce lo spettacolo di stasera, un reading video/performativo con i ragazzi dell’Atelier e testi tratti dalle narrazioni che accompagnano i loro disegni.

Ingresso libero fino a esaurimento posti previo ritiro biglietto gratuito di assegnazione posto numerato presso Teatro Faraggiana (lun-dom h 17-19) da lunedì 7 settembre.