scribble_scrabble_by_zzpurplerockszz-d8i0mv1
Lezioni

Scarabocchi, pastrocchi e disegni Che cos’è il disegno? Risponde una psicologa


Quando Domenica 23 Settembre Orario: 17:30 - 18:30
Insieme a Anna Oliverio Ferraris
Info utili

Ingresso libero fino a esaurimento posti disponibili
Sala Arengo


Prima di entrare nel terreno della rappresentazione i bambini si impossessano di un alfabeto universale dei segni. Un passaggio significativo è quando comprendono che quei segni, che non corrispondono ad alcun oggetto reale, possono però stare “al posto“ degli oggetti reali.

Come è universale l’alfabeto dei segni così è universale l’inclinazione dei bambini verso il disegno. Questo rappresenta infatti uno spazio di transizione tra l’interiorità e l’esteriorità, un ponte tra sé e il mondo, in una età in cui altre forme espressive, come il linguaggio e la scrittura, non sono ancora padroneggiate.

Condividi questo evento